Bolzano, tragico incidente con lo slittino: muore bambina di 8 anni, grave la mamma

Bolzano, la bambina e la mamma imboccano per sbaglio una pista nera e si schiantano contro un albero

Tragedia quest’oggi nel Corno del Renon, nelle Alpi Sarentine, in Alto Adige, con una bambina di otto anni che ha perso la vita intorno alle 13:00, schiantandosi con lo slittino contro un albero. La bambina si trovava in compagnia della mamma che ora versa in gravi condizioni. L’incidente – secondo quanto riportato da “Ilcorriere.it” – si è verificato su una pista di sci che scende dalla Cima del Lago Nero verso Pemmern nella zona di Collalb, a nord-est di Bolzano: un comprensorio sciistico piuttosto piccolo che generalmente è frequentato soprattutto da famiglie. Una di queste era proprio quella della piccola bambina – originaria della zona di Reggio Emilia – che ha perso tragicamente la vita stamattina mentre si trovava lì per trascorrere qualche giorno di vacanza insieme ai genitori e al fratello.

Tragedia Bolzano, la mamma della bambina è in gravi condizioni

Purtroppo per la bambina, schiantatasi con lo slittino contro l’albero, non c’è stato nulla da fare ed è morta sul colpo. A perdere il controllo dello slittino è stata la madre che ora si trova in gravi condizioni. Secondo quanto si legge su “Ilcorriere.it“, l’impatto contro l’albero ha provocato un politrauma alla donna. Intubata in pista, è stata poi portata d’urgenza all’ospedale di Bolzano. Dopo il tragico incidente, sul posto sono subito giunti i carabinieri ed il soccorso alpino.

Condividi!